Ultime

Enna - "Capitane Coraggiose": sport e diritti delle donne

 

Giovedì 25 ottobre Enna ospiterà una giornata dedicata a donne e sport, con un convegno euisp un torneo di calcio femminile dal titolo "Capitane coraggiose". Il convegno si terrà presso l’Università Kore di Enna, Aula Pettinato della Facoltà di Scienze motorie, con inizio alle ore 10. Si parlerà di 70 anni di advocacy per il diritto umano al movimento, della promozione dello sport al femminile e della Carta europea dei diritti delle donne nello sport. La giornata è organizzata dall’Uisp nazionale con le Politiche di genere e diritti, il Comitato Uisp Sicilia, il Comitato Uisp di Enna e il Comune di Enna e in collaborazione con l’Università di Enna e nell'ambito del progetto internazionale Active Voice. Il tema al centro dell’iniziativa è la promozione dei diritti delle donne nello sport e l’attività sportiva femminile, con speciale attenzione alla pratica del calcio femminile e in particolare all’esperienza di Mamme Goal. "Questa giornata è un condensato di sport praticato e di impegno per i diritti delle donne nello sport - dice Vincenzo Bonasera, presidente Uisp Sicilia - siamo partiti due anni fa ad Enna con il progetto Mamme Goal, quasi per caso. All'inizio si trattava delle mamme che accompagnavano i propri figli agli allenamenti che si tenevano nel campo gestito dall'Uisp, in Contrada Santa Lucia, nella parte bassa della città. Col tempo queste signore si sono dette: perchè non scendiamo in campo anche noi? Hanno formato una squadra ed hanno iniziato ad allenarsi anche loro, grazie alla disponibilità di un nostro dirigente del calcio che ha cominciato a seguirle dal punto di vista tecnico. Nel giro di poco tempo si è aggiunta un'altra squadra e la voce si è sparsa in tutta la provincia. Oggi le squadre sono diventate sei e presto daremo vita ad un vero e proprio torneo di calcio femminile Uisp". "Ho parlato di questo progetto a Manuela Claysset, responsabile delle politiche di genere e diritti Uisp - conclude Bonasera - e insieme a lei abbiamo pensato di partire da questa buona pratica che è nata ad Enna e, insieme all'Università Kore e al Comune, abbiamo deciso di organizzare questo convegno nazionale". Il convegno sarà aperto dai saluti di Mario Lipoma, professore ordinario Università Kore di Enna; Ilaria Marazzotta, vicesindaco del Comune di Enna; Giovanni Casano, presidente Uisp Enna.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna